Incontro interdipartimentale Puglia 2016 - Associazione Nazionale Sociologi - Dipartimento Lombardia * Milano

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Incontro interdipartimentale Puglia 2016

Eventi > Atti Eventi

2° Incontro Interdipartimentale
 ”Il Sociologo oggi – Dipartimenti a confronto”

Il 23 ottobre 2016, presso il Barion Hotel di Bari – Torre a Mare, si è svolto il 2° incontro interdipartimentale dell’Associazione Nazionale Sociologi, organizzato dal Dipartimento Puglia.
Il tema: ”Il Sociologo oggi – Dipartimenti a confronto”
Per il dipartimento Puglia erano presenti, tra gli altri, il presidente  Ivan Iacovazzi, il vice presidente Francesco Ranieri, il segretario Luigi Fino; per il dipartimento Lazio erano presenti la vicepresidente nazionale Annamaria Coramusi e la dirigente Anita Fiaschetti; per il dipartimento Lombardia era presente la sottoscritta, dirigente Gensabella Daniela; per il Dipartimento Sicilia era presente la dirigente Emanuela Ferrigno e per il Dipartimento Campania era presente il presidente Antonio Sposito. Il convegno è stato aperto dal presidente del dipartimento Puglia, che ha salutato i presenti e portato i saluti del presidente nazionale Pietro Zocconali, del segretario nazionale Antonio Polifrone e del presidente del dipartimento Veneto Stefano Agati, assenti perché impegnati il 24 ottobre presso la Camera del Senato per un convegno sul Cyberbullismo.
Il presidente Iacovazzi ha ringraziato l’Istituto Health Collection per aver fornito lo sponsor a questo evento e ha precisato che il convegno interdipartimentale, organizzato per la seconda volta in Puglia, non vuole sostituirsi ai convegni nazionali, ma vuole essere occasione di confronto tra i vari dipartimenti  relativamente a tutte le attività in cui si impegnano.
Per quanto riguarda il dipartimento Lazio, la dott.ssa Coramusi ha portato i saluti del presidente nazionale e ha ringraziato i presenti per la partecipazione. Ha illustrato i punti di forza e di debolezza del proprio dipartimento.
Il presidente del dipartimento campano, Antonio Sposito ha portato i saluti dei suoi associati e si è sentito in dovere di omaggiare il dott. Blasi, loro iscritto, venuto a mancare prematuramente. Ha parlato delle iniziative che il nuovo direttivo vuole realizzare ma purtroppo anche delle difficoltà che la figura del sociologo incontra quando bussa alla porta delle istituzioni locali. A questo proposito ha voluto però condividere la proposta di legge di cui si sono occupati per ottenere l'istituzione di un servizio di sociologia sul territorio della regione campana che sta avendo seguito e su cui terranno aggiornati gli altri dipartimenti.
Per il dipartimento Sicilia, la  segretaria Emanuela Ferrigno ha fatto un intervento sulla figura del sociologo oggi e su quello che la sociologia potrebbe fare per il futuro.
Per il dipartimento Lombardia, la sottoscritta ha portato i saluti del suo presidente dr. Massimiliano Gianotti e di tutto il direttivo lombardo. Ha parlato dei punti di forza del dipartimento e delle varie iniziative realizzate nell'ultimo anno. Ha ribadito l'importanza della promozione della figura del sociologo anche nelle scuole attraverso progetti che coinvolgano direttamente gli studenti, portando ad esempio il concorso realizzato, sul territorio della Lombardia, durante la settimana contro il razzismo, che ha coinvolto le scuole superiori di secondo grado, in particolare i licei di scienze sociali.
Ha comunicato la conclusione della ricerca sui senzatetto della città di Milano che verrà presentata al prossimo convegno nazionale. Infine ha ribadito l'importanza della collaborazione tra i vari dipartimenti.
Il segretario del dipartimento Puglia, Luigi Fino, ha ribadito l'importanza della positività come qualità del sociologo, per fronteggiare le difficoltà riscontrate quotidianamente. Ha parlato delle attività del proprio dipartimento, dei diversi seminari organizzati e delle iniziative realizzate con l'Associazione amici insieme.  Per ultimo ha sottolineato l'importanza di ogni singolo contributo di ciascun dipartimento per la crescita dell'associazione.  
La seconda parte del convegno è stata dedicata alla presentazione dei risultati della ricerca sociale nazionale “Percezione del rischio e nuove paure nella metropoli e in provincia”, che ha visto collaborare i vari dipartimenti. I questionari sono stati somministrati nel mese di febbraio 2016.
Al termine dell’evento è seguito un pranzo presso la stessa struttura a cui hanno partecipato la maggior parte dei presenti.
Dott.ssa Gensabella Daniela
(dirigente dip.Lombardia)

 
Ass. Naz. Sociologi Dip. Lombardia
Torna ai contenuti | Torna al menu